Nuovo look in vista della prossima stagione: presentato il nuovo logo

asemlogoFervono i preparativi per la prossima stagione in casa ASEM Bari Volley. Se sul fronte mercato è incessante il lavoro dirigenziale per definire gli organici delle squadre di B Maschile e B2 Femminile dei quali presto verranno svelati i primi nomi, la società è anche molto attiva nella programmazione e definizione delle strategie comunicative. Con il team di Happy Network, nuovo partner per il marketing sportivo, la società sta infatti definendo accuratamente tutte le principali mosse per la prossima annata che si preannuncia interessante ed avvincente.

Il primo atto della nuova stagione è quello del cambio logo, annunciato ieri con una GIF che ripercorre l’evoluzione del marchio ASEM nel corso degli anni. Evoluzione è parola che descrive bene il percorso della società della presidentessa Leandro, alla luce degli importanti cambiamenti degli ultimi anni con la graduale conquista di maggiore spazio nella vetrina pallavolistica pugliese e non solo, vista la partecipazione a due campionati nazionali nella prossima stagione. Il nuovo logo, realizzato da Giuseppe Devito dell’agenzia Tu Comunica, è un primo step di rinnovamento dell’immagine societaria che punta ad essere sempre più moderna e dalla comunicazione efficace. In particolare, la scelta di partire dalla rivisitazione del logo è fondamentale, visto che quest’ultimo è il biglietto da visita che verrà portato in giro in tutti i palazzetti del Sud Italia.
“La decisione di cambiare logo nasce indietro nel tempo”- dichiara il responsabile marketing Andrea Pacifico – “come normale prosecuzione dei cambiamenti che hanno coinvolto vari aspetti societari negli ultimi anni. Il logo precedente era obsoleto oltre che alcuni aspetti grafici erano stati un po’ copiati da altre realtà; quindi assieme all’agenzia Tu Comunica e al grafico Giuseppe Devito abbiamo delineato questa nuova immagine. E’ un logo semplice, che richiama uno stile NBA ma che comunque mantiene una propria chiara identità. Proprio per questo abbiamo deciso di includere il nostro #goASEM, ormai riconosciutissimo come marchio societario. Sono contento del risultato finale e questo è l’ennesimo passo di ASEM verso il futuro.”

asemvolley

Posted by asemvolley