Serie D femminile: vittoria di peso, battuto 3 a 0 il Bitetto. Serie C maschile: vittoria sofferta a Potenza

si è concluso da poco il nono week end targato #Asembarivolley.

Tutte le squadre impegnate fuori casa, con un sabato pieno zeppo di trasferte. Inizia la serie D femminile che alle 19.00 da il via alle sua settima partita stagionale, ospite della società Pianeta Sport Bitetto. Partita sulla carta dura e difficile per le nostre ragazze, che dopo una settimana intensa di preparazione sono pronte ad affrontare a viso aperto le avversarie. Dopo un inizio un po’ timido, capitan Blaso e compagne iniziano ad esprimere un buon gioco. lineare a pulito che permette loro di portare a casa il primo set. Si rientra in campo con tanta determinazione e con la consapevolezza che nulla ancora è deciso. Le nostre ragazze infatti mantengono alta la guardia e capitalizzano tutte le occasioni portando a casa anche il secondo parziale. Con atteggiamento più sciolto e più tranquillo la squadra entra in campo per disputare il terzo parziale con la concentrazione giusta e la voglia di chiudere questa partita. Pochi errori, gioco ordinato e preciso ci permettono di vincere il terzo parziale concludendo la partita con il punteggio di 3 a 0.

Nella stessa giornata, alle ore 19.30 va in scena il nono match stagionale del campionato di serie C femminile. L’avversaria di turno è la Dream Volley Nardò, squadra strutturata per stare ai vertici della classifica del girone B. L’inizio non è dei migliori per le nostre ragazze, che nei primi scambi subiscono molto nella fase di cambio-palla dando spazio alle avversarie che non si fanno sfuggire l’occasione conquistando il primo set. Si ritorna in campo ma lo scenario è abbastanza simile al primo set, le nostre ragazze, poco ciniche e lucide, lasciano spazio alla squadra di casa, supportata da un grande numero di tifosi. Il match continua sulla stessa linea d’onda, alternando momenti di buio ad azioni lunghe caratterizzate da un gran numero di difese e nel terzo parziale, qualche errore in meno, ci permette di accorciare le distanze portandoci sul punteggio di 2 a 1 per le avversarie, ma le nostre ragazze vivono una giornata non del tutto positiva e cedono alle avversarie perdendo il match per 3 a 1.

Sempre sabato, alle ore 20.00 è il turno della serie C femminile, che il quel di Potenza disputa la settima partita stagionale. I ragazzi di coach Mancini arrivano a questa partita dopo una settimana intensa di lavoro, e con uno stato d’animo positivo ed un morale alto, grazie anche all’ottima prestazione della settimana scorsa con la Pag Volley Taviano. Anche per i ragazzi inizio in sordina che dopo aver vinto il primo set, cedono il secondo parziale alla squadra Lucana, causa qualche errori di troppo e qualche distrazione. La squadra, unita e compatta, scende in campo con la grinta e la determinazione giusta, ma sopratutto con quella ”cattiveria” sportiva che ci permette di vincere il terzo e il quarto parziale vincendo il match per 3 a 1.

Il week end si conclude domenica, con la prima divisone femminile di coach Pasquale Addante, impegnata nella settima giornata di campionato a Gioia del Colle, con la New Volley Gioa, squadra che detiene il secondo posto in classifica. La nostra giovane squadra incappa nella terza sconfitta stagionale, lasciando il bottino pieno alla squadra di casa che si aggiudica il match con il risultato di 3 a 1 e si mantiene ben salda in seconda posizione. Ottima prestazione di tutte le ragazze chiamate in causa, che hanno dimostrato comunque una crescita a livello tecnico e tattico, a conferma dell’ottimo lavoro svolto durante la settimana.

Tutte le formazioni sono rientrate subito in palestra per lavorare in vista del prossimo week end.

#goasem

 

asemvolley

Posted by asemvolley